STAZIONI
DI DOSAGGIO VOLUMETRICO

  • Le stazioni di dosaggio volumetrico permettono di dosare prodotti chimici per qualsiasi campo di impiego; potranno essere dosati acidi, basi, fertilizzanti, poliettroliti, flocculanti e qualsiasi altra sostanza debba essere dosata in base al volume di acqua da trattare.

    Il sistema prevede l'utilizzo di un contatore lancia impulsi a turbina oppure Woltmann, a getto unico o multiplo, per acqua calda oppure fredda, a quadrante asciutto oppure bagnato ed anche con interno ed esterno teflonato, che dovrà essere installato sulla tubazione di acqua; tale contatore misurerà il volume di acqua fluito attraverso di esso e comanderà l'attivazione di una pompa dosatrice che immetterà nelle tubazione una quantità di prodotto proporzionale al volume di acqua misurato.

 


  • IMPIEGO
    CIVILE Nel trattamento delle acque grezze provenienti da pozzi o sorgenti, sia privati che di acquedotti pubblici.
    SANITARIO Nel trattamento dei circuiti di acqua sanitaria.
    INDUSTRIALE Nel trattamento delle acque di processo industriali.
    REFLUE Nel trattamento delle acque reflue, sia civili che industriali.
    DOSAGGIO
    COSTANTE La pompa dosa con frequenza e volume delle iniezioni impostabile, con dosaggio attivato da un timer integrato nella pompa oppure da un contatto esterno di marcia / arresto
    VOLUMETRICO La pompa dosa prodotto in base al volume di acqua trattata, misurato tramite un contatore lancia impulsi
     
     
     
  COMPOSIZIONE
CONTENITORE
contenitore stoccaggio prodotti chimici
Di forma cilindrica verticale, autportante a fondo piano, realizzato in PE.
Disponibile in varie capacità, da 120 a 1.000 lt.
E' dotato di indicatore visivo di livello, di boccaporto di carico filettato ed è predisposto per l'installazione di un rubinetto di carico, di uno di scarico, di valvola di sfiato, di una o due pompe dosatrici, di un agitatore e di una lancia di aspirazione.
Possono essere completati con vasche di sicurezza.


 
AGITATORE
agitatori lenti oppure veloci
Gli agitatori consentono l'ottimale miscelazione dell'ipoclorito con l'acqua di diluizione; l'albero della girante è realizzato in acciaio inox e rivestito in PVC.
Sono dotati di motori con alimentazione monofase oppure trifase, con velocità compresa tra 65 e 1.400 rpm.


 
CONTATORE LANCIA IMPULSI
contatori lancia impulsi CTFI CTFIT CATFI CATCIT CATFIT CATCI CWFA CWCA CWFAT
Contatori lancia impulsi per acqua fredda oppure calda, a turbina oppure Woltmann, a getto unico oppure multiplo, con quadrante asciutto oppure bagnato, con interno ed esterno teflonato.
 
POMPA DOSATRICE
pompe dosatrici VMS MF, KMS MF, TMS MF, AMS MF
Pompe dosatrici con corpo realizzato in PPO rinforzato con fibra di vetro, che le rende inattaccabili da tutti gli agenti chimici.
Per massimizzare la compatibilità chimica le sostanze chimiche dosate, tutte le parti idrauliche possono essere realizzate in PVDF, PP, PMMA oppure Acciaio Inox.
In base ai volumi di acqua da trattare sarà possibile adottare pompe dosatrici con portate da 1 a 1.000 lt/h e con prevalenze fino a 100 bar.
Potranno essere previste ulteriori pompe dosatrici per il dosaggio di sostanze protettive per le tubazioni ( filmanti ).
 
LANCIA DI ASPIRAZIONE
lancia di aspirazione
Le lance di aspirazione sono inserite all'interno del contenitore di stoccaggio dell'ipoclorito e sono dotata di filtro di fondo e sonda di livello, che consente di arrestare il dosaggio in caso di esaurimento del prodotto.
L'utilizzo della Lancia di Aspirazione consente di mantenere sigillato il contenitore, evitando la fuoriuscita di vapori e la contaminazione della soluzione.
Schema dosaggio volumetrico fertilizzante, polielettrolita, flocculante, acido, base
  OPTIONAL
SENSORE
DI FLUSSO
sensore di flusso
 
LANCIA
DI INIEZIONE
lancia di iniezione per condotte pressurizzate
 
MISCELATORE
STATICO
miscelatore statico
 
ELETTRODO
REDOX (ORP)
Elettrodo Redox ( ORP )
 
SOPPRESSORE
DI IMPULSI
soppressore di impulsi
 
CELLA
AMPEROMETRICA
Cella Amperometrica Aperta ECL6
 
VALVOLA
MULTIFUNZIONE
valvola multifunzione antisifone sicurezza pressione scarico