ACIDO PERACETICO
SISTEMI DI DISINFEZIONE


  • L'Acido Peracetico acido debole ( CH3CO3H, più debole dell'Acido Acetico ), è un perossido prodotto per azione del perossido di idrogeno sull’acido acetico in presenza di acido solforico oppure per ossidazione dell’acetaldeide.
    Nelle soluzioni in commercio è sempre in equilibrio con il perossido di idrogeno in diverse percentuali.
    È una sostanza fortemente ossidante, anche più del Cloro e del Biossido di Cloro e viene usata principalmente come disinfettante, poiché è un potente biocida e batteriostatico, non presenta tossicità residua e dà come prodotto di reazione l’acido acetico e perossido di idrogeno, che degradano in acqua, ossigeno ed anidride carbonica.

    Il pH e la temperatura influenzano l'attività ossidante dell'acido paracetico, che risulta essere più efficace quando il livello di pH è pari a 7; ad alte temperatura, inoltre, tende a corrodere l'acciaio inox.

    L'acido peracetico è usato principalmente:
    • Nell'industria alimentare
    • Nell'industria farmaceutica
    • Nella potabilizzazione delle acque, sanitarie o di processo, come disinfettante di acqua contro la legionella e nelle tubature per la rimozione del biofilm



  • L'Acido Peracetico può essere immesso in acqua attraverso:

Stazioni di Dosaggio Acido Peracetico
Sistemi Acido Peracetico LDsCL